PELLE DA FAVOLA? E SE TI DICESSIMO CHE BIANCANEVE AVEVA UNA PELLE SENSIBILE?

Una mattina di un lontanissimo inverno, mentre i fiocchi di neve cadevano come piume, una regina desiderava una bambina dalla pelle da favola come la neve, le gote rosse come mele e i capelli neri come l’ebano. Poco tempo più tardi diede alla luce una bimba che chiamò Biancaneve.

Arriva il freddo e con lui le gote rosse.

Sebbene sembri una caratteristica da favola, per molte donne rappresenta una vera e propria problematica. Spesso dietro la dolcezza delle guance colorite si nasconde un disturbo da cuperose.

Scopriamo cos’è e quali sono le cause…

pelle da favola

 

A soffrirne è chi ha una pelle sensibile e sottile, proprio come quella di Biancaneve, oltre che facilmente irritabile e predisposta ai rossori. È un disturbo che compare più frequentemente di quanto tu possa pensare e la zona interessata è quella del viso, dove compaiono chiazze rossastre che tendono a creare prurito e bruciore. Sbalzi di temperatura, esposizione frequente e prolungata a variazioni climatiche, radiazioni solari, freddo, umidità e vento concorrono all’alterazione dell’epidermide, provocando questi inestetismi.

 

 

 

Cerchiamo di capire meglio…

Il termine couperose è una lesione cutanea causata dalla rottura dei capillari sanguigni e alla loro conseguente dilatazione anomala, così da provocare arrossamenti intensi e generalizzati.

Le chiazze rossastre possono manifestarsi in due modi:  rossore di tipo transitorio – flush cutaneo – è la manifestazione di una vasodilatazione improvvisa, mentre quello persistente – eritrosi – in genere localizzato a livello delle guance, tra gli zigomi e le ali del naso, con una tipica disposizione a forma di farfalla, si verifica perché permane la vasodilatazione dei capillari.

Le cause della couperose sono molteplici ma soprattutto diverse tra loro…

Un primo fattore da tirare in ballo è la predisposizione genetica ed è bene prestare attenzione se c’è già stato qualche caso nell’albero genealogico.

Altra causa scatenante sono le disfunzioni ormonali, per non parlare della carenza di vitamine, un’alimentazione inadeguata e le forti emozioni.

Scopriamo insieme come trattarla….

Ascoltare i segnali che invia la nostra pelle è importante quanto la scelta di cosmetici formulati in modo specifico per rinforzarne le difese, ridurre l’ipersensibilità cutanea e attenuare le sensazioni fastidiose e i rossori.

 

1. SIERO VISO LUMACA IRPINA

 

Il siero viso rigenerante a base di bava di lumaca, grazie all’azione esfoliante, nutritiva e rigenerante del liquido della chiocciola, è un prezioso alleato nella prevenzione e riduzione dei rossori cutanei. La speciale formulazione, arricchita con Hamamelis Virginiana, in sinergia con la bava di lumaca, svolge un’azione di protezione delle pareti venose che rendono i prodotti a base di Amamelide ottimi contro la pelle affetta da couperose.

Clicca per scoprire l’azione rigenerante

 

 

2. CREMA VISO PURIFICANTE LUMACA IRPINA


La crema viso biologica di Lumaca Irpina, grazie alla sinergia tra Bava di Lumaca, Vitamina C ed estratto di Calendula Officinale, svolge un’efficace azione lenitiva ed idratante attenuando visibilmente i rossori e riduce la comparsa delle imperfezioni cutanee.

Clicca per scoprire l’azione purificante

 

 

 

 

Per una pelle sempre al top, scopri la naturale bellezza dei prodotti Lumaca Irpina e continua a seguire i nostri consigli.

 

 

Articoli recenti

Start typing and press Enter to search

0
1Carrello2Spedizioni e pagamenti3Completa l'ordine
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio